Vincent Vidal

Vincent Vidal

(Carcassone 1811 – Parigi 1887)

 

 

Nel 1837, Vincent Vidal entrò alla Scuola di Belle Arti di Parigi dove frequentò le lezioni di Paul Delaroche; espose al Salon di Parigi dal 1843, diventando rapidamente un noto ritrattista e un abile pastellista, frequentando la buona società parigina.

 

Fu riconosciuto soprattutto per i Suoi ritratti di personaggi storici. Dipinse l’Imperatrice Eugénie nel 1857, fece il ritratto di Alexandre Dumas nel 1870 e quello di Marie Duplessis nel 1878, per citarne solo alcuni.

 

Nel 1852 acquistò il maniero di Kerlagadic a Bannalec e dipinse lì molte scene e paesaggi della Bretagna ispirato alla lezione paessaggistica dell’École de Barbizon e in particolare ai dettami dell’opera di Camile Corot.

© 2018 - Impressionisti a Catania