Erich Von Perfall

(Düsseldorf 1882 – idem 1961)

 

Pittore e disegnatore tedesco

 

Proveniva da un’antica famiglia nobile bavarese ed era figlio dello scrittore Karl Freiherr von Perfall (1851-1924). Perfall è stato allievo nel 1901 di Peter Jannsen, Willy Spatz presso l’Art Academy di Dusseldorf e presso la Grand Ducal Baden Art School di Karlsruhe con Hans Thoma. Negli anni successivi iniziò periodi di studi a Venezia, Firenze e Lucca. Fece numerosi viaggi (Dolomiti, Alta Baviera ecc). Nel 1908 fu influenzato del gruppo di artisti “Niederrhein”caratterizzato dallo stile neo impressionista.

Perfall è stato membro dell’associazione artistica Malkasten dal 1919 e con il passare del tempo il suo ruolo divenne sempre più rilevante.

Partecipò regolarmente alle grandi mostre d’arte; i paesaggi rappresentavano il centro del suo lavoro come le vedute del Basso Reno, che ha ripetutamente rappresentato in tutte le sue sfaccettature. I soggetti preferiti erano paesaggi silenziosi del Reno, scene di pesca e paesaggi aspri sull’Erft.

Lavorava in plein air usando spatola e pennellata larga. I suoi dipinti, sempre luminosi sono spesso un richiamo alle pitture impressioniste con particolare riferimento all’opera di Pissarro e Cézanne

© 2018 - Impressionisti a Catania