Albert Lebourg

Albert Lebourg

(Montfort-sur-Risle 1849 – Rouen 1928)

 

Mostre Impressioniste: 1879 e 1880

 

Dopo i Suoi studi presso l’Ecole des Beaux-Arts di Rouen, Albert Lebourg insegnò il disegno ad Algeri tra il 1872 e 1877.

Nel 1876 Lebourg espose le sue opere per la prima volta insieme a Claude Monet, Alfred Sisley, Pierre-Auguste Renoir ed altri artisti Impressionisti in una mostra a Montmartre (Parigi).

Nel 1877 si dimise dal suo incarico di insegnante presso l’Accademia di Belle Arti di Algeri e tornò a Parigi con numerosi dipinti ispirati ai paesaggi architettonici di Algeri.

Non solo Algeri e Parigi lo ispirarono ma anche la Normandia, Puteaux ed altre località nei dintorni della capitale francese divennero fonte d’ispirazione dell’artista che dipinse molteplici paesaggi.

L’artista soffrì di un ictus nel settembre 1920 che lo paralizzò nel lato sinistro del suo corpo. Ma non si arenò. La sua attività artistica comprende più di 2.000 quadri eseguiti durante tutta la sua vita.

Nonostante Lebourg risulta essere il meno noto ed il meno citato dei suoi colleghi impressionisti, le sue opere furono esposte al Musée d’Orsay, al Petit-Palais e al Museo Carnavalet di Parigi, così come in altri musei e in modo particolare al Musée des Beaux-Arts di Rouen (Collezione François Depeaux).

© 2018 - Impressionisti a Catania